Gruppi in B/N fino agli anni '50

Assemblea dei capifamiglia per la designazione del nuovo parroco. Presenti Luigi Cappellari, Mario Omizzolo, Giovanni Munari, Don Antonio Costa.

facebook

Banda Sociale di Foza

facebook

Foto del 28/11/1922, Teresa Contri Bricarota è al centro.

facebook

Seconda metà degli anni ’20 a Foza.

 

Amalia Carpanedo Sbentenar Perani, seconda da destra.

facebook

Arcangelo Lazzaretti, seduto, con Decimo Gheller.

facebook

1928, seconde da sinistra sono Martini Adele, in piedi, e Domenica, seduta.

facebook

1930. In piedi da sinistra, Oro Alfonso, Chiomento Angelo, Chiomento Silvio, Luigi Chiomento ed Eugenio Chiomento. Seduti Giacomo e con la chitarra Giovanni.

facebook

1932, sciatori a Foza (Valcapra). Da sin : Omizzolo Erminio (maestro), Contri Giovanni Battista (Tomìo), Contri Mario Giuseppe (Bepi Tomìo), Agostini Giovanni (Crùssio), Martini Ermenegildo (Gildo dea Menga). Il bambino in primissimo piano è Marcolongo Pietro (Pierèto Poènto).

facebook

Primi anni ’30. A sx Luigi Marcolongo (Userno) a dx Erminio Omizzolo (Maestro).

facebook

Foto degli anni ’30, contrada Ori Chiomenti. Con la chitarra Chiomento Giovanni “Cavai”. Sua moglie Maria Chiomento “Badaile” è seduta con la camicia bianca. Sue omonime sono Maria Chiomento “Men”, seduta con i pompon di lana e, in alto a destra, Maria Chiomento “Cavai”. (clicca sulla foto per tutti i nomi)

facebook

Contrada Gavelle, anni ‘30. Sedute, da sinistra, Domenica Lunardi Ballot e Domenica Lunardi Cattagno; in piedi Benedetto e Marcello Menegatti Sette (la bimba era sorella dei due, morta in tenera età)

 

Foto scattata in via Obestap. Seduto a sinistra Guglielmo Cristiani, il figlio Gildo dietro di lui e Marcello Cristiani al centro del gruppo con la camicia bianca, il più alto. Rino Cristiani è l’ultimo in piedi a destra.

facebook

Foto degli anni trenta sul “Col dei Poi”. Da sinistra in piedi Adalia Cristiani, il marito Francesco Piana, Argia Cristiani, Sebastiano Serpi, Guglielmo Cristiani (Emo Poi) e il figlio Gildo (fratello di Adalia e Argia). Seduto il cugino Rino Cristiani.

facebook

L’uomo alto col cappello è Marcello Cristiani “Poi”, alla sua sinistra, nella foto, le sue sorelle Ester e Iolanda.

facebook

Anni ’30 in Ortigara. Primo da sx seduto è Munari Antonio.

facebook

Con la fisarmonica, al centro, Innocente Cappellari Checa, a sinistra di Innocente c’è Chiomento Luigi (jijo jesbo) con la toppa al ginocchio e dietro di lui Oro Pietro Cup. Foto degli anni ’30.

facebook

Scatto del 1936 ai Carpanedi. Clicca su facebook per i nomi.

facebook

facebook

Marcesina 1937, gli allora giovani fidanzati, Contri Mario Giuseppe (Bepi Tomìo) e Marcolongo Regina.

facebook

Al centro della foto Eugenio Menegatti Sette, a destra Giovanni Lunardi Maino, a sinistra Menegatti Policarpo (o Marco?).

facebook

Anni 1938/40, Famiglia Cristiani Poi (clicca sulla foto per i nomi)

facebook

Ragazze di Foza posano per una foto di gruppo a fine anni ’30. Da sinistra, Cesira Gheller (Ronar), Onorina Marcolongo (Mascareta), Maria Gheller (Ronar), Lidia Gheller (Ronar) e Angelina Gheller (Ronar).

facebook

facebook

Fine anni trenta. Seduto alla finestra della casetta sul Col dei Poi,con i baffi, Guglielmo Cristiani (Emmo Poi). Seduti ….(clicca sulla foto peri nomi)

facebook

Guglielmo Cristiani (Emo Poi) nella casa di via Obestap sul “col dei Poi” con alcune amiche molto eleganti. Sull’ingresso forse Maria Martini.

facebook

Lunardi Amabile (Caterina) con il primo marito Umberto Martini.

facebook

Studenti di Foza a Bassano del Grappa, da sinistra Ermenegildo Martini, Erminio Omizzolo e, seduto, il veterinario Rino Cristiani.

facebook

Le due mogli di Luciano Menegatti, rimasto vedovo per due volte. Armida Gheller e Domenica Martini

facebook

Foto del 1940, seconda da sinistra Giovanna Alberti (classe 1923) e prima a destra Regina Margherita (Rita) Lunardi (1925).

facebook

Bolzano 4 maggio 1941: Maria Teresa Lazzari, non ancora sedicenne, con lo zio Valente Martini (Fere) e sua moglie Cecilia Soranzo. Nel passeggino il piccolo Luigi, figlio della coppia.

facebook

Una classica immagine della storia di Foza. Accanto al tabaccaio Guglielmo Cristiani “Poi”, con i baffoni, ci sono Vittorio Lazzari “Organista”, il postino del paese, e suo figlio Luigi (Gigetto),(clicca sulla foto)

facebook

Anni ’40, tre grandi amici: da sinistra Orlando Cappellari (pierotto) con Bruno Oro (prissian) e Giulio Menegatti (cavabuse). Orlando qualche anno dopo avrebbe imposto al suo ultimo figlio (Anton Giulio) il nome dell’amico scomparso prematuramente.

facebook

Anni ’40, pomeriggio a San Francesco, Oro Antonio Bruno Cesare (pressian), è il terzo da destra, seduto.

facebook

Furlani, anni ’40. Da sx Ilario Omizzolo, Natale e Giacomo Gheller. Natale venne ucciso ucciso dai fascisti il 5 febbraio 1945, con una pallottola alla schiena davanti la porta di casa.

facebook

blog

Inizio anni ’40. Da sx in senso orario: Giorgio Ceschi, figlio di Anselmo “ravaneo”, Tarcisio Paterno (Ciso Fire), Marco Gheller “crun”, Battista Contri “costeltar”. Il bimbo è sconosciuto.

facebook

Da sin. Rita, Ernesto, Lina, Luigi e Adelina Menegatti.

facebook

Orsolina Cormelli, vestita di bianco, quarta da destra, inizio anni ’40.

facebook

1942, in nero Salvò Clementina (moglie di Contri Cristiano troll), a suo fianco Marcolongo Regina (mascateta).

facebook

Foza anni ’40, da sinistra Olga Omizzolo (consòra) e Regina Marcolongo (mascarèta).

facebook

Scatto di inizio anni ’40 al Monumento. A sin. Giovannina Cappellari Pierotta con il fidanzato Bruno Oro Prisian e la cugina Ninetta Lazzari Postina.

facebook

Foza 4 aprile 1942: Maria Lazzari (postina) e Orlando Cappellari (pierotto), al tempo non ancora fidanzati. Si sarebbero sposati dieci anni dopo.

facebook

Maria Gheller, a destra, con la sua carissima amica Bruna Omizzolo, anno 1947

facebook

Marcolongo Bruna (nata a Foza il 17/07/1926), figlia di Marco e Nina e sorella di Giacomo, Tony, Gino, Rina, Giovanna e Assunta e, a sinistra, la sua amica Bruna Omizzolo.

facebook

Il bimbo più piccolo è Valentino Guzzo, l’altro Renzo Gheller. Con loro Regina Gheller e Catina….

facebook

Primi anni ’40, presso il Monumento ai Caduti della Grande Guerra.  (clicca sulla foto per i nomi)

facebook

Foza, primi anni ’40. Argia Cristiani Poi è la quarta in piedi da sinistra, più a destra Gino Xausa…(clicca sulla foto per gli altri nomi)

facebook

Foto degli anni ’40. Da sinistra Rosina Stona (1925), una amica, Giovanna Alberti (1925) e Marioi Lunardi (1896, mamma di Rosina).

facebook

Metà anni ’40. Con i baffoni Marcolongo Eugenio. (clicca su facebook per commenti)

facebook

1945, foto delle famiglie Alberti e Marcolongo.

facebook

A sin. Alberti Anna Sapai, con Palmira Marcolongo Mascareta. Anno 1945.

facebook

Anni ’40 in Piazza. Sulla destra Cappellari Urbano in carrozzina, dietro di lui il fratello Luigi e la moglie Lazzari Angelina e a suo fianco il figlio Piero. “Sotto” il campanile la figlia primogenita Cappellari Giovannina con accanto la sorellina Amelia e l’amica Gloria Grandotto.

facebook

Luigi Menegatti, classe ’23 (detto Jijo Stivain) con la maglietta bianca, al centro.

facebook

Anno 1945 o ’46: a destra Alberti Giovanna, con Vittoria Menegatti, sopra la casa dei Berti di Costalta.

facebook

Anni ’40, da sinistra Munari Eleonora, Lunardi Marcella e la sorella Maria (figlie di Lunardi Giovanni Gecchein e di Menegatti Ines), con un’amica.

facebook

I cacciatori sono, da sinistra, Marcolongo Cesare ” Gustin Mascareto”, Contri Cristiano “Crestàn Trol”, Contri Mario Giuseppe ” Bepi Tomìo” e Marcolongo Federico “Poènto”.

facebook

Il primo da sinistra è Marcolongo Federico (poento), a seguire Contri Giovanni (trol), Contri Mario Giuseppe (tomìo) e Martini Valente (s-ciavinòto).

facebook

Foto del 1946. Da sinistra Rita Grandotto, la cugina Giacomina Grandotto, Niva Cappellari e Lucia Rando (figlia di un maestro che ha insegnato a Foza).

facebook

1947, Contri Claudio a 17 anni con Agostino Marcolongo, a destra.

facebook

Lazzaretti, 1948. Da sinistra: Gheller Elsa ” Bacana”, Bortolo Omizzolo, Lunardi Maria” Mariuccia”, Tal Silvana, Amelia moglie di Bruno Chiomento, in ginocchio Tal Antonio “Toni Piemonte”.

facebook

Foto datata 1948, scattata dietro l’attuale Albergo Montefior che era casa di Arturo Luigi Grandotto. (clicca sulla foto per i nomi)
facebook

Recupero a Passo Falzarego nel maggio del 1949. In alto a destra Alberti Giacomo e Giovanni (Leri), a sinistra Lunardi Domenico (Meni Gecchelin). Sotto a sinistra Lunardi Rina e Lunardi Amalia (Ronchi di dietro), con Lunardi Adelina (Buso) e Lunardi Maria (Mora).

facebook

Foza, 1949. Foto di gruppo sulla neve. (clicca sulla foto per i nomi)

facebook

Foza 1949, da sin. Luigi Lazzari , Piero Cappellari (di Urbano), Pierino Cappellari (di Francesco), Damiano Grandotto, Pio Munari, Piero Cappellari (di Virginio). Pierino sarebbe morto poco tempo dopo, non ancora ventenne.

facebook

Foza, 1949. I tre giovanotti sono, da sinistra, gli sportivi Damiano Grandotto e Piero Cappellari e l’elegante Pio Munari.

facebook

Contri Gino (costeltar) e Stona Rosalia (tomasina), fine anni ’40.

facebook

Romeo Marcolongo “mascareto” e, a destra, Alberti Felice “nadareo”.

facebook

Lunardi Marcella (gecheina ) e Alberti Cristiano (berti).

facebook

Ester Chiomento (Petarusa), la prima in basso a sinistra, dietro Giovanni Menegatti, a destra i fratelli Eugenio e, sopra, Salvino Menegatti. Poi la signorina Lelia Margola e, seduto, Luigi Menegatti (Sette).

facebook

Il giovane inginocchiato a destra è Marco Chomento “Fornet”, di fronte a lui Giovanni Oro “Cup”.(clicca sulla foto per altri nomi)

facebook

Foto di inizio anni ’50 nella casa della famiglia Martini (fere) di Valpiana. La signora anziana al centro è Teresa Menegatti.(Clicca sulla foto)

facebook

Da sinistra in alto: Dino Cappellari (di Urbano) e Pio Munari, più in basso Pierino Cappellari (di Francesco) e Piero Cappellari (di Virginio).

facebook

1950. Gruppo di amici della piazza. In lontananza il banchetto di Aladino Oro (prissian).(Clicca per didascalia)

facebook

1950. Lazzari Marisa, Cappellari Giovanna e un’amica di Rossano V.to.

facebook

Foza 1950. Il primo a sx è Cappellari Piero (Pierotto), la terza la sorella Giovanna, la quinta Lazzari Marisa (Organista). Le altre due ragazze ed il giovanotto a destra erano dei villeggianti di Rossano Veneto.

facebook

Fratelli Gheller dei Furlani, tutti figli di Menoi e Virginia gheller, foto del 1950, prima di emigrare in Belgio. Il più grande si chiama Pietro, la più grande Meneghina, poi Maria, Antonietta, Guerrino, Francesco ….

facebook

Natalina Oro, la figlia Elda Lunardi e Costantina Gheller. Foto del 1950.

facebook

1950, giovani di Foza sulla fuoriserie…da sinistra: Eugenio Menegatti, Siro Omizzolo, Luigi Cappellari, Pietro Cappellari (di Virginio), Piero Cappellari (di Urbano), Maria Teresa Lazzari, Damiano Grandotto, Luigi Lazzari e Piero Lunardi.

facebook

Gavelle, 1951. Maria Lunardi e Beniamino Gheller Crak.

facebook

Pietro Marcolongo (Poenti) e Clara Lunardi (Catagna)- 1951.

facebook

1951, Giovanna Cappellari (pierotta) con il nipotino Maurizio e la cuginetta Noemi (pierotti). Più a destra Maria Lazzari (postina). Sullo sfondo il monumento ai Caduti della Grande Guerra e la chiesetta di San Francesco.

facebook

1951-1952. A sinistra Maria Omizzolo (figlia di Ermete e nipote di don Cirillo) a braccetto con l’ amica Giacomina Grandotto fornara. (clicca sulla foto)

facebook

Foto dell’estate 1952 a Tombazosana lungo l’Adige nel basso veronese.(clicca sulla foto per leggere ancora)

facebook

Anno 1952 in via Chigner. In piedi da sin. Laura Lunardi (figlia di Beniamino e Paola Oro) e Isetta Carpanedo Sbentenar Perani. Seduti Orlando e Mario, fratelli di Laura.

facebook

Cappellari Giovanna (Pierota) e Lazzari Luigi (Postin), 1952, giorno del matrimonio dei fratelli Orlando e Maria.

facebook

Monte Ortigara 1952, Emilio Lunardi (a destra) e il maestro Bruno Oro.

facebook

Primi anni ’50. Da sx Grandotto Andrea (Fornaro), Oro Attilio (Tilio Spreke), Lazzari Luigi (Postin).

facebook

Da sin. Pio Munari, Dino Cappellari, Maria Munari, Piero Cappellari e il marito di Maria, Lunardi Pietro. Partì presto per l’asutralia e fu seguito poco dopo dalla moglie Maria.

facebook

Omizzolo Niva, elegantissima sulla neve, con Alberti Martin (nadareo) in doppiopetto, primi anni ’50.

facebook

Inizio anni ’50. Da sinistra Virginio Cappellari Pierotto con i pantaloni alla zuava. (clicca sulla foto per altri nomi)

facebook

Anni ’50, FIAT Topolino modello C.

facebook

Inizio anni ’50. Da destra Munari Renato, Piero Cappellari, Ettore Menegatti Campanaro, Aurelio Grandotto, Pio Munari e Giacomino Omizzolo.

facebook

Primi anni ’50. Gino Grandotto sulla ruota, Antonio Marchioro, Dino Cappellari.

facebook

Carpanedi primi anni ’50. (clicca sulla foto per riconoscere tutti)

facebook

Contrada Carpanedi. A sx in alto Alberti Cesarina e Neta (Sapai), settimo e ottava Domenico Alberti e Contri Maria Refa, secondo in basso da sx Gheller Renato Piero (Tonat).

facebook

Gruppo di amici degli anni cinquanta. Clicca sulla foto per didascalia

facebook

Uno scatto invernale di inizio anni ’50. Al centro Carla Agostini “Crussia”, a sinistra l’amica Giovanna Cappellari “Pierotta”.(clicca sulla foto)

facebook

Contrada Catagni, 1953. Da sinistra: Albino Lunardi , Valentino Lunardi, Costantina Gheller, Rosetta Lunardi, Marco Lunardi , Giovanni Lunardi , Maria Oro (Bana).

facebook

Foza 1954, in primo piano Pierina Menegatti (che sarebbe emigrata in Francia a Sedan) assieme a Liana Cappellari. (clicca sulla foto per altri nomi)

facebook

1954. A destra, con le trecce, Luciana Menegatti. A suo fianco il cugino Dino Menegatti che tiene a braccetto Liana Cappellari. (clicca sulla foto per gli altri nomi)

facebook

Family Gheller 55/56. (clicca sulla foto)

facebook

Marcesina anno 55/56. Da sx. Tiburzio Trabacchin, Maria Contri (Bricarota), Gheller Cesira ed il marito Gheller Antonio (Tony dea Tinti).

facebook

Lazzaretti, anni ’50. (clicca sulla foto per i nomi)

facebook

Anni ’50, tutti in posa di fronte al fotografo della tipografia Bonomo di Asiago.(clicca sulla foto)

facebook

Anni ’50. Giovanna Cappellari e Pio Munari, più a destra Imelda Lazzari con la cugina Marisa. Notate sulla sinistra della foto il banchetto dei gelati del “Prissian”

facebook

Uno scatto davanti al bar dell’albergo “Al Cacciatore”. In carrozzina il proprietario Urbano Cappellari “Pierotto”. con la moglie Angela Lazzari “Organista”. A seguire, seduti, Mario Omizzolo “Consor”, due amici dietro il tavolino, Luigi “Pierotto”, fratello maggiore di Urbano e Attilio Menegatti “Campanaro”.

facebook

Anni ’50, da sx Contri Maria (bricarota), Marcolongo Attilio (poento) e la moglie Omizzolo Niva.

facebook

Da sin. Oro Irma (Lenz). Oro Ida (o forse Contri Bruna), Biasia Teresa (Panegaia).

facebook

Rosalia, Elsa e Licia Omizzolo con la madre Giovanna Oro con in braccio Liletta De Francesco . Dietro a dx Letterio De Francesco. Non conosciamo la donna in nero.

facebook

Al centro Contri Antonio “costeltar” con la seconda moglie Caterina Pesavento, a dx le figlie della prima moglie Rosina e Giovanna (Nella). L ‘uomo dietro e la donna a sx sono fratelli figli di Virginia Contri (terza figlia di Antonio) e Alberti Virginio (Knotenar) (Luciano e Alfa) l’uomo dietro è il marito di Alfa, Remo

facebook

Da sinistra Giovanna Alberti, Vittoria Menegatti, Antonia e Domenica Alberti, Maria Menegatti, Caterina Alberti. (clicca sulla foto)

facebook

A sinistra Contri Maria, a seguire  Giovannina con il marito Marcolongo Giuseppe e Marcolongo Giovanni “mascareto”. (vai su facebook)

facebook

Al centro della foto il festeggiato Mario Menegatti, alle sue spalle il padre Amelio e la madre Lucinda Omizzolo. Foto ricordo con zii e cugini. (per i nomi clicca su facebook)

facebook

In piedi da sinistra: Annamaria, Anna e Luisa Marcolongo. Seduti: Ester e Iolanda Cristiani, Cornelia, Paolo e Luigi Marcolongo. Metà anni ’50.

facebook

Tommasini, metà anni ’50. Antonietta Lunardi è la ragazza a sin. e Rosalia Stona a ds. Dietro alla ragazze, a sin. Silvestro Stona, a destra Antonio Lunardi.

facebook

Da sinistra Imelda Lazzari (postina),Piero Cappellari (pieroto) e Luciana Martini da Bolzano (cugina di Imelda, della famiglia Martini “fere” di Valpiana).

facebook

A sin. Francesca Menegatti, detta “China” (figlia di Antonio Menegatti e Oliva Oro “Pegorea”), emigrata poi in USA, ed accanto a lei lMaria Menegatti “Mora”, moglie di Alfonso Chiomento, emigrata in Australia.

facebook

Contri Albino (troll), con la fisarmonica, Maria e Adriano Marcolongo (mascareti).

facebook

1956, sul ponte di Roana. A sinistra Francesco Biasia “Chechi Panegaia” con il coetaneo Guido Cappellari “Pastor”, detto “Guido dea Pace”. Il fotografo era l’amico Eugenio Menegatti “Sette”

facebook

Foza 1956. Lorenzina Contri “Tomia”, in basso a sinistra, con amici e parenti. (clicca sulla foto per la descrizione)

facebook

Cornon anni 50.
Da sx Biasia Teresa (Panegaia) – Contri Teresa (Bricarot) – Biasia Teresa (clicca sulla foto)

facebook

6 Febbraio 1957, festa del baccalà ai Lazzaretti. Da sin. in piedi: Omizzolo Mario, Oro Dino, Munari Pio, Gheller Dialmo, Omizzolo ‘Ino’, Compostella Mario, Grandotto Andrea. In basso: Bragagnolo Rino, Cappellari Dino, Cappellari Pietro, Menegatti Eugenio, Grandotto Antonio.

facebook

Foza, Valcapra, 1957. Momenti di festa con le famiglie Martini (S-ciavinotti), Oro (Pressiani), Chiomento (Menga). (clicca sulla foto)

facebook

Le cugine Cappellari Fernanda (avrina) e Marcolongo Laura (poenta. Anno 1957.

facebook

1957, le cugine Marcolongo Maria (poenta) e, a destra, Soppelsa Maria.

facebook

1957, Irma Oro con Marcellina Menegatti (a destra).

facebook

1958. Bellissime le due amiche Irene Chiomento Fornetta e Carla Agostini Crussia, in vespa al Monumento.

facebook

Ancora una foto scattata al Monumento, con Irene Chiomento a sinistra e, a seguire, Elsa Gheller, Carla Agostini e Ivana Contri.

facebook

Curtarolo, 1958. Da destra Maria Gheller con Isetta Guzzo e Amalia Lazzaretti (la signora alta, in nero, moglie di Marco Guzzo). I suoi nipoti (figli della figlia Luigia, detta Gigia), sono, da sinistra, Luciana, Luciano e la piccola Gina Zago.

facebook

Lunardi Maria “Mariuccia” e Eugenio Chiomento “Cavai”, anno 1958.

facebook

Germania o Svizzera, fine anni ’50. Da sx Fernanda Contri, Maria Enrichetta Marcolongo (Poenta), suo marito Lodovico Oro (Nobile), Niva e Laura Marcolongo.

facebook

Davanti all’Hotel Alpi di Foza, Pio Munari e Giovanna Cappellari con Memi, Antonio e Mimma Marchioro. La famiglia Marchioro è ancora proprietaria della prima casa di villeggiatura che si ricordi a Foza, casa Morandi.

facebook

Bellissimo scatto del 1958-59, in contrada Ekar di Foza. Tre generazioni di fodate con diverse “mende”…la nonna Rosy (Rosina Contri “Costeltar”, moglie di Luciano Cappellari “Caprin”) tiene in braccio la nipotina Rosetta, figlia di Gino. La nuora di Rosina, Giacomina Cappellari “Checa” si coccola le altre due figlie, le gemelline Luciana e Ivetta “Caprine”.

facebook

Salita del Monumento, estate 1959 o 1960. Primo a sinistra Lino Omizzolo, figlio di Tonina d’Ilario, a seguire Nerina Grandotto (fornara), Donatella Graziotto (villeggiante di Fiesso d’ Artico) e Valentino Oro.

facebook

Nerina Grandotto e Donatella Graziotto.

facebook

Foza, settembre 1959, la ragazza a sin. è Liana Cappellari (pierotta), l’altra ragazza è Imelda Lazzari (postina). Il ragazzo a destra era un villeggiante e si chiamava Claudio (da Ferrara), l’altro era un segretario comunale .

facebook

Olten, Svizzera, 1959. Da sinistra: Ida Oro “Lenza”, Salvino Menegatti “Sette”, Irma Oro “Lenza”,
Marcella Menegatti “Rutzer” ed Aurelio Oro “Lenz”

facebook

Foza 1959. Da sin. Gheller Bruna (tinti), Gheller Antonietta (ronar), Contri Ivana (tomìa), Alberti Bertilla (nadarèa).

facebook

Foza, Valcapra, 1959. Contri Ivana (tomìa) abbraccia Contri Maria (bricaròta).

facebook

Tre amiche a Foza alla fine degli anni ’50: da sinistra Nerina Grandotto, Anna Compostella, Liana Cappellari. Sullo sfondo la segheria di Giovanni Chiomento (Rosso Cavai).

facebook

Virginia Contri (costeltar) con i figli: a dx Alberti Luciano e Alfa e a sx Silvano. Costalta, fine anni ’50

facebook

Un angolo della piazza di Foza più di sessan’anni fa, con il panificio e la trattoria dei Grandotto “Fornari” ed il negozio di tabacchi di Guglielmo Cristiani “Emo Poi”. I due giovani sono i cugini Arcangelo Lunardi, a sinistra, figlio di Beniamino e Paola Oro “Marcanta”, e Adriano Oro ”Cup”, figlio di Francesco e Amabile Oro, la sorella di Paola.

facebook

Virginia Oro “Nobile” con in braccio uno dei figli, accanto alla madre Amabile Oro “Marcanta”. Più a destra la nonna Angela Gheller “Cupa”, mamma di Francesco, il papà di Virginia, presente nell’immagine appesa al muro.

facebook

Amelia Chiomento “Petarussa” e, a destra, Maddalena Oro “Lenza”.

facebook

A sin. Virginia Oro “Nobile” con l’amica Edda Oro, figlia di Giacomo Oro (Meti Sito) e di Virginia Paterno (“Tirolesa”)

facebook

A sinistra Lucia Chiomento “Fornetta”, figlia di Bepo e Giuseppina Oro, con Vittoria Chiomento, figlia di Carisio e della seconda moglie, Eugenia Chiomento.

facebook

Tony Guzzo con Silverio Chiomento e la sorellina Gigliola

facebook

A Sinistra Silverio Chiomento con un amico. Sullo sfondo la casa dei Lazzari “Postini o Organisti”.

facebook

Tony Guzzo con Silverio, Pina e Bepo Fornetti.

facebook

1958/59. Tony Guzzo, figlio di Antonio “Criche” e Genoveffa Chiomento, l’allora sedicenne figlia di Giuseppe “Fornet” e Giuseppina Oro “Marcanta”

facebook

error:
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.